Cosa facciamo

Ci occupiamo di valutazioni e terapie per neonati (0-3 mesi), prima infanzia (fino a 3 anni), bambini in età pre-scolare  e scolare, per adolescenti, e adulti.

Utilizziamo metodi e tecniche apprese nel corso della nostra formazione, come il metodo Feuerstein, tecniche cognitivo-comportamentali, tecniche di comunicazione aumentativa, terapia miofunzionale per la deglutizione atipica, tecniche di rilassamento corporeo.

La presa in carico avviene seguendo i seguenti passaggi:

  • primo colloquio gratuito : anamnestico, utile per inquadrare le difficoltà, conoscersi, stabilire insieme alla famiglia come procedere
  • valutazione multidisciplinare: è il primo passo per stabilire se effettivamente sono presenti difficoltà e di che tipo. La valutazione multidisciplinare potrebbe essere paragonata alle analisi del sangue, per fare un esempio pratico. Senza analisi è impossibile stabilire se i valori sono nella norma o meno, quali sono i valori anomali, e che tipo di terapia somministrare. I test sono utilizzati proprio con lo scopo di stabilire il profilo del bambino, evidenziare eventuali anomalie o difficoltà e individuare un piano terapeutico. Si tratta spesso di prove da svolgere sotto forma di gioco, o carta e matita, o semplicemente parole da denominare o indicare. Sono utilizzati test standardizzati .
  • definizione del piano riabilitativo: se dalla valutazione emerge la necessità di un inquadramento diagnostico (effettuato dal Neuropsichiatra infantile) , si stabilisce un piano terapeutico (il tipo di terapia da svolgere, la modalità e la frequenza, gli obiettivi). Il piano terapeutico ha una durata minima di 6 mesi, al termine dei quali viene effettuata nuovamente la valutazione per verificare l’evoluzione delle abilità.